FANDOM


Needle Bomb

La Bomba-siringa aperta.

Una Bomba-siringa (Needle-bomb) era una particolare granata non esplosiva utilizzata da Carla Radames per infettare a tradimento gli agenti della BSAA in Edonia.

CaratteristicheModifica

Il dispositivo consisteva in un oggetto sferico di metallo contenente decine di piccole siringhe di Virus-C attaccate al suo centro, ricoperto da una sottile copertura di metallo. Quando lanciato, dopo essere stato attivato, la copertura di metallo si staccava e cadeva, lasciando scoperte le siringhe, che venivano letteralmente sparate dopo pochi secondi entro un breve raggio d'azione, infettando col virus chiunque venisse colpito.

StoriaModifica

Carla utilizzò il dispositivo nel municipio di Edonia, lanciandolo contro gli agenti della BSAA separati da Chris Redfield e Piers Nivans sotto gli occhi dei due, infettando così gli agenti che, dopo essere passati per lo stato di crisalide, si trasformarono in Napad.

VittimeModifica

  • Ben Airhart- Mutato in un Napad. Ucciso dalle truppe di supporto BSAA.
  • Carl Alfonso- Mutato in un Napad. Ucciso dalle truppe di supporto BSAA.
  • Finn Macauley- Mutato in un Napad. Ucciso dalle truppe di supporto BSAA.
  • Andy Walker- Mutato in un Napad. Ucciso dalle truppe di supporto BSAA.

CuriositàModifica

Nel mondo reale, la bomba siringa è un giocattolo del medesimo oggetto presente nella Collector's Editon di Resident Evil 6.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.