FANDOM


Crisalidi
Crisalide
Informazioni biologiche
Organismo di base:Umano
Informazioni sullo sviluppo
Data di
creazione:
2013
Creato con:Virus-C
Informazioni di gameplay
[Fonte] · [Modifica]

StoriaModifica

La prima volta in cui verranno incontrate delle crisalidi sarà nel secondo capitolo della campagna di Chris nel Municipio di Edonia. Successivamente potranno formarsi da qualsiasi J'avo dopo che avrà subito danni.

Caratteristiche Modifica

Le crisalidi sono gusci chitinosi le cui forme riprendono quelle dell'organismo che le ha originate.

Mutazioni Modifica

Dalla crisalidi potevano fuoriuscire diverse mutazioni, tra cui:

Nome Immagine Descrizione
Strelats Strelats Mutazione che trasformava l'infetto in un grosso rettile capace di emettere acido e di sputare proiettili dalla bocca a distanza. Seppur molto agile, oltre ad avere la capacità di arrampicarsi sui muri, era indifesa dagli attacchi fisici.
Napad Napad Mutazione che trasformava l'infetto in una possente creatura corazzata in grado di caricare il nemico. Data la sua elevata temperatura interna, emetteva costantemente del vapore dal proprio corpo. Il suo punto debole si trovava sulla schiena.
Mesets Mesets Mutazione che trasformava l'infetto in una sorta di B.O.W. volatile. Essa poteva attaccare da terra colpendo la preda col muso o afferrandola dall'alto tramite gli arti cheratinosi presenti sul petto. La sua forza a terra era nettamente inferiore a quella in volo.
Gnezdo Gnezdo Mutazione che trasformava l'infetto in uno sciame di insetti simili a vespe, all'interno del quale si annida la regina. Essa dirigeva i movimenti dello sciame che la proteggeva e, se uccisa, portava alla morte anche il resto degli insetti.
Lepotitsa Lepotitsa Mutazione che trasformava l'infetto in una creatura capace di emettere virus-C dagli innumerevoli pori presenti sulla pelle. Le sue esalazioni trasformavano in zombi chiunque le inalasse. Possedeva inoltre una lunga lingua con la quale soffocava la vittima.
Ubistvo Ubitsvo Mutazione unica che trasforma l'infetto in un essere il cui braccio destro è una grossa motosega. Capace di resistere a gravi danni, il suo punto debole risiede nel braccio mutato stesso, all'interno del quale si trova il cuore della creatura.


GalleriaModifica

B.O.W.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.