FANDOM


Hunter α
Hunter alpha
Informazioni biologiche
Organismo di base:Umano e rettile
Informazioni sullo sviluppo
Creato con:Virus T
Scopo:Sperimentale
Stato:Distrutto
Informazioni di gameplay
[Fonte] · [Modifica]

L'Hunter α (Alpha), o MA-121 dal suo codice di produzione, era la versione prodotta in massa dell'originale Hunter. Fu il prodotto principale della Umbrella Corporation sul mercato delle B.O.W. per molti anni, finché non fu rimpiazzato dall'Anubis una volta che i suoi dati di ricerca finirono nelle mani di una società rivale.

Storia Modifica

A seguito della sua valutazione positiva, l'Hunter entrò in fase di produzione di massa con il modello MA-121. Essenzialmente, questo modello non presentava alcuna differenza rispetto all'MA-120, tranne il codice di produzione. Il 24 luglio 1998, nel Centro di Ricerca di Arklay furono raccolti dei dati di combattimento sul campo contro i soldati altamente addestrati della S.T.A.R.S. Questo test fornì alla Umbrella una gran quantità di informazioni, che furono in seguito utilizzate per lo sviluppo di ulteriori modelli di Hunter e derivati, tra cui l'Hunter II, l'Hunter Beta, l'Hunter Gamma, l'Hunter R e lo Sweeper. Il modello Alpha stesso fu inoltre migliorato, come dimostrato dagli esemplari presenti a Sheena Island e nei Laboratori del Caucaso.

Caratteristiche Modifica

Il modello Alpha possedeva lo stesso aspetto dell'Hunter originale, ovvero quello di un rettile umanoide il cui corpo era ricoperto di squame verdi. In ogni mano possedeva dei grossi e affilati artigli, che sfruttava come suo principale mezzo offensivo. Dimostravano velocità, agilità e forza d'attacco ineguagliabile. Inoltre, erano in grado di eseguire comandi semplici, il che li rese un successo e assicurò il continuo interesse della Umbrella verso di loro, specialmente grazie al loro costo di produzione relativamente basso e alla loro efficacia.


Galleria Modifica

B.O.W.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.