FANDOM


Las Plagas era un antico organismo parassita nativo di un isolato e rurale paese di montagna situato nell'Europa meridionale. Per diversi secoli, abitò in quest'area senza interferire con gli esseri umani. Nonostante tutto, il gruppo religioso dei Los Illuminados lo liberò con l'intento di prendere il controllo del villaggio. Il culto condusse delle ricerche avanzate sul parassita, producendo diverse armi biologiche dotate di una potenza paragonabile a quella delle B.O.W. create dalla Umbrella Corporation.

Storia

File:Plagas.jpg

Non si sa molto sulle origini delle Plagas. Erano un oggetto di culto per il gruppo religioso dei Los Illuminados, perseguitato dal primo castellano della famiglia Salazar che, oltre a bandirli, fece rinchiudere i parassiti nei sotterranei del castello, dove nel tempo si fossilizzarono.[1][2] In seguito, Osmund Saddler convinse l'ottavo castellano Ramon Salazar a liberarle.[1] Le Plagas furono dissotterrare con degli scavi e poi consegnante a Saddler, che era intento a sfruttarle per il dominio del mondo.

Le Plagas, pur essendo fossilizzate, erano riuscite a sopravvivere rimanendo inattive a livello cellulare, sotto forma di spore. Gli addetti agli scavi assoldati da Salazar inalarono queste spore e le Plagas presero il loro controllo, trasformandoli in Ganados.[2] I parassiti tornarono in vita grazie a questo metodo di contagio.

I Los Illuminados condussero innumerevoli esperimenti con il parassita, creando diverse armi biologiche e, addirittura, nuovi tipi di Plagas stesse. Dopo il suo recupero da parte di Albert Wesker durante l'incidente nell'Europa meridionale, il parassita fu impiegato dalla Tricell nel suo programma di sviluppo delle B.O.W. La compagnia era intenta a vendere sul mercato nero il parassita e le armi biologiche con esso create.

Caratteristiche

In origine, esistevano due diversi tipi di Plagas: la basilare Plagas subordinata e la specie dominante conosciuta come Plagas di controllo. Mentre la Plagas subordinata si limita ad impossessarsi di un ospite, quella di controllo consente all'ospite di ottenere il completo controllo del parassita e di manipolare a suo piacimento le altre Plagas subordinate. La Plagas di controllo è anche nota per le drastiche mutazioni fisiche che causa all'ospite: i suoi effetti sono irreversibili e, una volta che l'ospite subisce la mutazione, non può più assumere una forma umana.

Le Plagas sono particolari, in quanto un parassita maturo situato all'interno di un ospite non possiede una forma ben precisa e può assumere diversi aspetti e causare mutazioni sempre differenti. Gli Illuminados condussero diversi esperimenti riguardanti questa caratteristica, producendo numerose mostruosità come l'U-3, El Gigante, i Regeneradores e i Novistador, tutti derivati da soggetti umani. Questa caratteristica è stata sfruttata maggiormente con lo sviluppo della Plagas di Tipo 2 e di Tipo 3

Le Plagas sono degli organismi che vivono in società, come le formiche o le api. Si adattano molto facilmente e possono infettare numerosi tipi di organismi, creando un legame simbiotico in poco tempo. Questa caratteristica, combinata con la loro natura sociale, permette ai parassiti di comunicare in modo intelligente con il loro ospite, indipendentemente dal tipo di organsimo. La loro capacità di infettare praticamente qualsiasi tipo di creatura vivente li rende adatti agli esperimenti di manipolazione genetica. Gli ospiti che si adattano maggiormente, come il Dr. Salvador, sfoggiano forza e resistenza superiori.

Varianti

Fonti

  1. 1,0 1,1 Promemoria del castellano
  2. 2,0 2,1 Promemoria di Luis 2
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.