FANDOM


Questa voce è un abbozzo. Puoi modificarla ed espanderla seguendo le linee guida di questa wiki.

La Plaga era un antico organismo parassita nativo di un isolato e rurale paese di montagna situato nell'Europa meridionale. Per diversi secoli abitò in quest'area senza interferire con gli esseri umani, ma il gruppo religioso degli Illuminados lo liberò con l'intento di prendere il controllo del villaggio e usarlo per conquistare il mondo. Il culto condusse delle ricerche avanzate sul parassita, producendo diverse armi bio-organiche dotate di una potenza paragonabile a quella delle B.O.W. create dalla Umbrella Corporation. Dopo la scomparsa degli Illuminados fu la TRICELL a portare avanti gli esperimenti sulle Plagas.

Storia

Antichità

File:Plagas.jpg

Nononostante fossero organismi antichissimi, le Plagas rimasero sconosciute all'uomo per diversi secoli. Erano native di una regione dell'Europa meridionale controllata della famiglia Salazar sin dall'epoca feudale. Il loro potere era oggetto di culto per il gruppo religioso noto come Los Illuminados che, in passato, fu perseguitato dal primo castellano della famiglia. I Salazar, oltre a bandirli, fecero rinchiudere i parassiti nei sotterranei del castello, dove nel tempo si fossilizzarono.[1][2] Le persecuzioni continuarono per otto generazioni.

Riscoperta

All'inizio del ventunesimo secolo l'ottavo castellano della famiglia, Ramon Salazar, fu avvicinato dal carismatico capo degli Illuminados, Osmund Saddler. L'uomo riuscì a plagiare il giovane castellano e a convincerlo che, opprimendo il culto per diverse generazioni, la sua famiglia aveva commesso un terribile crimine. Salazar decise quindi di liberare le Plagas e consegnarle al culto per espirare i peccati dei suo antenati.[1] Gli abitanti del villaggio, ammaliati da Saddler, furono impiegati per disotterrare i resti fossilizzati dei parassiti. Durante i lavori, gli uomini inalarono involontariamente le Plagas che erano sopravvissute sotto forma di spore e diventarono i primi ospiti conosciuti dei parassiti.[2]

Una volta ottenute le Plagas, Saddler e gli Illuminados condussero degli esperimenti genetici e riuscirono a sviluppare una nuova specie dominante capace di controllare gli altri parassiti. Saddler somministrò un esemplare di questa nuova specie al capo villaggio Bitores Mendez che, a sua volta, convinse gli abitanti a sottoporsi a un "rito di sangue", durante il quale veniva loro iniettato un uovo di Plaga che li avrebbe trasformati negli obbedienti burattini del culto noti come Ganados. Salazar accolse nel suo corpo un secondo esemplare di Plaga dominante, ottenendo così l'abilità di controllare tutti i fedeli del culto che abitavano nella regione.

Saddler mirava al dominio del mondo e il suo obbiettivo era dimostrare il potere del suo culto tramite un innovativo "metodo missionario". Il suo primo bersaglio furono gli Stati Uniti d'America, dove pensava di diffondere il verbo del suo culto nei centri di potere principali come il Congresso, il Dipartimento di Giustizia, il gabinetto di governo, le forze armate e le grandi corporazioni. Tuttavia, fu incapace di controllare il suo smisurato desiderio di potere e cominciò a usare il parassita nel campo di ricerca e sviluppo delle armi bio-organiche.

Incidente dell'Europa del Sud

Dopo aver scoperto dell'esistenza del parassita che conferiva poteri sovrumani al suo ospite, Albert Wesker decise di inviare Jack Krauser e Ada Wong in Europa per recuperare un campione della Plaga dominante. Per infiltrarsi nel culto degli Illuminados e guadagnarsi la fiducia di Saddler, Krauser rapì la figlia dell'allora presidente degli Stati Uniti, Ashley Graham.

Nonostante la missione fosse stata pianificata nei minimi dettagli, Krauser venne sconfitto da Leon S. Kennedy e Ada decise inaspettatamente di tradire Wesker, al quale inviò soltanto un campione di Plaga subordinata. Al termine della missione, la donna consegnò il campione di Plaga dominante che aveva ottenuto all'organizzazione per la quale lavorava. Tuttavia, Wesker riuscì a recuperare un esemplare di parassita dominante, seppur morto, dal cadavere di Krauser.

Dopo la loro scoperta, le Plagas furono oggetto d'interesse per numerose organizzazioni a causa delle loro qualità e delle loro proprietà relativamente sconosciute e divennero estremamente popolari sul mercato nero grazie al loro potenziale nella creazione di armi bio-organiche. Dopo aver ottenuto i campioni di Plaga dominante e subordinata da Wesker, la TRICELL si dedicò al miglioramento del parassita e allo sviluppo di nuove B.O.W. che avrebbe venduto sul mercato nero.

Caratteristiche

Le Plaga sono organismi che possono vivere solo parassitando un'altro essere vivente e non hanno una forma individuale ben precisa. Sono organismo che vivono in società, come le formiche o le api, si adattano molto facilmente e possono infettare numerosi tipi di organismi, creando un legame simbiotico in poco tempo. Questa caratteristica, combinata con la loro natura sociale, permette ai parassiti di comunicare in modo intelligente con il loro ospite, indipendentemente dal tipo di organsimo, seppur si adattano ed operano meglio parassitando un essere umano. A seguito del loro forte istinto di sopravvivenza, l'ospite mostra una forte aggressività verso i non-infetti, anche se mantengono memoria ed intelligenza. Ospiti altamente compatibili col parassita (come il Dr. Salvador) mostrano anormalità come una maggiore vitalità, resistenza ed una incredibile violenza. Aspetti minori possono essere la presenza di vecchi modi di fare (come il Commando Gatling che fuma il sigaro).

Visto che le Plaga non possono sopravvivere senza un ospite, perchè morirebbero in poco tempo, cercano di parassitare qualsiasi essere viventi gli si avvicini. Presentano inoltre l'abilità di parassitare soggetti inorganici, come delle armature, come mostrato con la creatura nota come Armadura. Una volta parassitata l'armatura, la Plaga entra in una sorta di ibernazione biologica, per rimanere in vita il più allungo possibile, per poi riattivarsi nel caso si avvicini un essere vivente. I tentacoli del parassita si espandono per tutto l'interno dell'armatura, simulando così una sorta di tessuto muscolare, per poter così muoversi ed attaccare.

Le Plaga possono parassitare qualsiasi essere vivente, perciò sono perfette per esperimenti biologici. Quando vengono inserite in esperimenti di manipolazione genetica, l'introduzione della Plaga rimuove il gap genetico tra cellule di differenti specie portando alla creazione di un nuovo organismo.

Varianti

Plaga Regina

Plaga Subordinata

Plaga Dominante

Plaga di Tipo 2

Plaga di Tipo 3

Agenti mutageni


Fonti

  1. 1,0 1,1 Promemoria del castellano
  2. 2,0 2,1 Promemoria di Luis 2
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.