FANDOM


Rasklapanje
Rasklapanje
Informazioni biologiche
Organismo di base:Umano
Informazioni sullo sviluppo
Data di
creazione:
2013
Creato con:Virus-C
Scopo:Sconosciuto (forse accidentale)
Stato:Distrutto
Informazioni di gameplay
[Fonte] · [Modifica]

Il Rasklapanje era una B.O.W. umanoide nata dal virus-C capace di smembrarsi e controllare i propri arti, una volta scollegati dal corpo centrale, a proprio piacimento.

StoriaModifica

Diversi esemplari di questa B.O.W. vennero incontrati da Chris Redfield , Piers Nivans , Jake Muller , Sherry Birkin , Leon S. Kennedy , Helena Harper e Ada Wong. I due agenti BSAA affrontarono due di queste creature, di cui una scaturita davanti ai loro occhi da un corpo umano, all'interno della portaerei della Neo-Umbrella. Riuscirono ad eliminarne una quando tentò di coglierli di sorpresa uscendo da un condotto divisa a metà per assalirli. I soldati riuscirono a colpire entrambe le parti del mostro che caddero nel metallo fuso sottostante. Un altra coppia di tali esseri fu affrontata da Jake Muller e Sherry Birkin all'interno del complesso sottomarino della Neo-Umbrella in Cina. Dopo averne elettrificato e stordito uno spingendolo contro una griglia di fasci elettrici, i due fuggirono dalla struttura in fase di collasso passando al disotto di un ascensore pericolante. Inseguiti dalla restante creatura, riuscirono tuttavia a fuggire in tempo prima che l'ascensore collassasse. La B.O.W. non riuscì però a strisciare via in tempo e venne schiacciata dal meccanismo rimanendo bloccata. Crollando, l'ascensore finì all'interno del metallo fuso sottostante, uccidendo la creatura. Un ulteriore paio di Rasklapanje attaccò gli agenti Kennedy e Harper in un mercato della carne di Waiyip. Uno di essi venne ucciso quando tentò di spingere Leon in un tritacarne. L'uomo contrattaccò e spinse la creatura contro le lame della macchina, triturandola. Le stesse creature affrontate dagli agenti BSAA si scontrarono con Ada Wong sulla portaerei. La spia non riuscì però a ucciderle permanentemente.

CaratteristicheModifica

Il Rasklapanje possedeva un esoscheletro umanoide composto da una epidermide liscia e cerulea, capace di strisciare attraverso passaggi angusti. All'interno di esso il corpo della creatura si presentava simile a quello di una grande lumaca, capace di dividersi e moltiplicarsi all'interno di corpi umani o altri tessuti carnosi. L'essere poteva infatti sopravvivere anche se i lsuo esoscheletro veniva gravemente danneggiato. Questa capacità gli consentiva di staccare pezzi del proprio corpo e lanciarli alla preda in modo tale da intrappolarla o incapacitarla. Se l'esoscheletro subiva danni intensi esso si disidratava, rendendo la ceatura immobile per qualche minuto.

EtimologiaModifica

Il nome "Rasklapanje" deriva da un termine serbo che significa "demolizione"

GalleriaModifica

B.O.W.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.