Resident Evil Wiki
Advertisement
Resident Evil Wiki
T-A.L.O.S.
T-A.L.O.S.
Informazioni biologiche
Organismo di base: Umano
Informazioni sullo sviluppo
Data di
creazione:
1998
Creato con: Virus T
Scopo: Sperimentale
Stato: Distrutto
Informazioni di gameplay
Apparizioni:

Resident Evil: The Umbrella Chronicles

[Fonte] · [Modifica]

T-A.L.O.S (Tyrant Armored Lethal Organic System) è un tipo speciale di Tyrant.

Caratteristiche[]

Venne ispirato dal progetto Nemesis, e progettato per essere l'arma bio-organica più sofisticata e più letale in mano alla Umbrella. Ma, a differenza del Nemesis, il suo operato non è controllato da un parassita, ma da un chip collegato ad un supercomputer chiamato Regina Rossa. È pesantemente corazzato e armato con armi militari.

Storia[]

T-A.L.O.S. era stato originariamente creato nella Villa Spencer, ma venne recuperato da Sergei Vladimir prima che il centro saltasse in aria, e venne completato in segreto nel sud della Russia. Sfortunatamente avrà il medesimo destino dei suoi predecessori: essere annientato da dei comuni umani. Infatti, Jill e Crhis, diventati degli agenti contro le minacce bio-organiche, scoprono il laboratorio russo in cui è contenuto il T-A.L.O.S. e, dopo aver fatto piazza pulita delle altre B.O.W., entrano nel livello sotterraneo più segreto dove si confrontano con il temibile Tyrant. I due si ritrovano in una sala di addestramento completamente bianca, d'improvviso la voce di Sergei Vladimir inonda la stanza e un terribile mostro, T-A.L.O.S., fa la sua comparsa. Esso è armato di un lancia razzi e pare sia un robot, ma dopo svariati tentativi di danneggiarlo, le armi di Jill e Chris riescono a penetrare la corazza dove al suo interno si celano dei nuclei gialli, punti deboli del Tyrant. I due abili agenti riescono così ad abbattere il mostro, ma la voce di Sergei Vladimir rimbomba di nuovo nella stanza accennando ad una mutazione imminente del mostro. In effetti la schiena del Tyrant inizia gonfiarsi e un enorme tentacolo meccanico spunta fuori da essa, attaccandosi al soffitto. Il mostro muta completamente: ora non è più un semplice Tyrant, è un enorme abominio bianco.  Il Tyrant muta infatti in un mostro gigantesco privo di gambe, ma collegato con un enorme tubo metallico alla parete e capace di emettere potenti raggi laser da i suoi tentacoli. Unici suoi punti deboli dei nuclei sul petto, sulle spalle e sulla schiena. Individuati questi punti, Jill e Chris eliminano una volta per tutte il mostro.

Galleria[]

B.O.W.



Advertisement